Accordo di licenza sulla fornitura di servizi di trasporto passeggeri tra il conducente e la risorsa Internet

«ITALY TRANSFER GROUP»

  1. DISPOSIZIONI GENERALI

1.1. “Italy Transfer Group”, una risorsa Internet di proprietà di un imprenditore della persona giuridica Gladysheva Margarita, P.IVA 06469170481, C.F. GLD MGR 69D63 Z138M, registrato in via L. Pignotti 83, Figline e Incisa Valdarno, 50063, Italia (di seguito “il Licenziante“), offre di utilizzare il servizio disponibile su https://italy-transfer-group.com/ ( di seguito denominato “Sito“) e ulteriormente descritto nella Sezione 3 del presente Accordo (di seguito denominato “Servizio“) al Vettore (la cui definizione viene fornita di seguito, di seguito denominata “Licenziatario“) alle condizioni stabilite nel presente Accordo. I termini del presente Accordo si applicano quando si utilizza il Servizio nel territorio della Repubblica Italiana e dei paesi dell’Unione Europea. Nei paesi dell’Unione Europea, il Servizio è disponibile a condizione che il Servizio sia svolto dall’Italia verso i Paesi UE o dai Paesi UE verso l’Italia. Il presente Accordo (di seguito denominato “Accordo“) entrerà in vigore e diventerà giuridicamente vincolante per le Parti (di seguito denominato “le Parti“) dal momento specificato nella Sezione 2 del presente Accordo.

1.2. Questa versione dell’accordo entrerà in vigore il 1  aprile 2020 ed è valida fino all’adozione della versione successiva.

1.3. Dopo che il Licenziatario ha completato tutti i passaggi per accedere al Servizio descritto nella Sezione 2 del presente Accordo, si considererà che il Licenziatario ha accettato tutti i termini dell’Accordo per intero, senza alcuna riserva o eccezione. In caso di disaccordo del Licenziatario con una qualsiasi delle disposizioni del presente Accordo, il Licenziatario non può utilizzare il Servizio.

1.4. Il Licenziante si riserva il diritto, a sua esclusiva discrezione, di modificare il presente Accordo in qualsiasi momento senza preavviso. La nuova edizione del presente Accordo entrerà in vigore al momento della sua pubblicazione sul Sito. Continuando a utilizzare il Servizio, il Licenziatario conferma il proprio consenso all’Accordo rivisto e tutte le condizioni incluse in esso come riferimento. Il Licenziante raccomanda al Licenziatario di rivedere il Contratto più spesso per assicurarsi che il Licenziatario comprenda le condizioni applicabili quando utilizza il Servizio. Se il Licenziatario non è d’accordo con il Contratto rivisto, il Licenziatario non ha il diritto di utilizzare il Servizio.

1.5 Eventuali intervalli di tempo specificati nel presente Accordo sono determinati dal fuso orario UTC + 1, (ora dell’Europa centrale) e UTC + 2 (ora legale) se non diversamente specificato nel testo. L’inizio e la fine delle date di calendario specificate nel presente Accordo, anche quando si determina il termine, sono determinate dall’inizio e dalla fine del giorno corrispondente nel fuso orario UTC + 1 e UTC + 2.

1.6. Nel presente Accordo, i seguenti termini sono usati nei seguenti significati:

Accettazione” – accettazione da parte dell’utente dell’offerta inviata dal licenziatario all’utente tramite il servizio;

Database dei servizi di ITALY TRANSFER GROUP” – una banca dati organizzata sul sito web di ITALY TRANSFER GROUP, che fa parte del servizio;

Accordo sul trasporto” è definito nella clausola 3.2 del presente Accordo;

Applicazione” – la richiesta dell’utente tramite il Servizio di cercare un vettore per un trasferimento specifico;

Applicazione” – un modulo compilato dal Licenziatario sul Sito al momento della conclusione del presente Accordo;

Licenziante” è definito al paragrafo 1.1 del presente Accordo;

Licenziatario” indica un Vettore che ha concluso il presente Accordo con il Licenziante;

Il mio account” è una sezione chiusa del servizio, accessibile solo al suo proprietario (licenziatario), contenente informazioni sul licenziatario, set di impostazioni personali per l’interazione con il servizio, una cronologia dei trasferimenti effettuati utilizzando il servizio di trasferimento, informazioni sulle applicazioni e così via. L’account personale viene utilizzato anche per le comunicazioni tra il licenziatario e il licenziante;

Offerta” – l’offerta del Licenziatario di eseguire il Trasferimento in conformità con l’Applicazione a determinate condizioni, inviata dal Licenziatario in risposta all’applicazione dell’Utente attraverso il Servizio;

Trasportatore” – un’entità legale, un singolo imprenditore o una persona la cui attività principale è correlata alla fornitura di servizi di trasporto;

Utente” – un passeggero o altra persona interessata ai servizi di trasporto forniti dal Licenziatario, che ha richiesto l’utilizzo del Servizio;

Sito” è definito al paragrafo 1.1 del presente Accordo;

Servizio” – il software del Licenziante che trasmette informazioni sulle Applicazioni ricevute degli Utenti ai Vettori, consentendo ai Vettori di inviare agli Utenti l’Offerta e gli Utenti ad accettare tali Offerte;

Situazione No Show ” – una situazione in cui l’utente e il licenziatario hanno stipulato un accordo di trasporto, ma l’utente non è comparso nel luogo concordato per l’inizio del trasferimento entro l’inizio del trasferimento ed entro 15 minuti (30 minuti se il luogo concordato per l’inizio del trasferimento era alla stazione ferroviaria; 60 verbale, se il luogo concordato per iniziare il trasferimento si trova all’aeroporto, al porto marittimo o fluviale del passeggero) dopo l’orario concordato per l’inizio del trasferimento;

Parti” – congiuntamente il Licenziante e il Licenziatario;

Trasferimento” – un singolo servizio di trasporto effettuato dal licenziatario che prevede un insieme minimo di determinate condizioni: il momento in cui ha iniziato a fornire il servizio, il luogo in cui è stato avviato e la fine del servizio e il prezzo del servizio;

Prezzo per trasferimento” – il costo del trasporto indicato dal Vettore nell’Offerta.

 

  1. PROCEDURA DI CONCLUSIONE DELL’ACCORDO E DISPOSIZIONE DI ACCESSO ALLA DATABASE DEL SERVIZIO DEL GRUPPO TRANSFER ITALIA

2.1. Il contratto entra in vigore e il licenziatario accede al database dei servizi di ITALY TRANSFER GROUP dopo:

(A) compilando tutti i moduli previsti nella sezione del sito ISCRIZIONE PARTNER;

(B) fornire copie di documenti: Licenza di NCC, CAP (KB, CQC), Libretto, Carta d’identità in formato PDF di buona qualità;

(C) la firma del Contratto di licenza tra il Licenziante e il Licenziatario.

(D) Per ottenere l’accesso all’account personale, il licenziatario deve essere autorizzato sul sito utilizzando un indirizzo e-mail e una password per identificarlo come accesso. Notifiche di nuove applicazioni, il licenziatario riceverà via e-mail.

(E) Il Licenziante considera i documenti e le informazioni inviati e può accettare l’offerta del Licenziatario, nel qual caso il Contratto sarà considerato concluso. L’accettazione del Licenziante può essere effettuata mediante una semplice ammissione del Licenziatario al Servizio e il database del servizio di ITALIA TRANSFER GROUP come Vettore.

  1. DESCRIZIONE DEL SERVIZIO

3.1. Il servizio è la fornitura di informazioni e interazione tecnologica tra Utenti e Licenziatario, come descritto di seguito.

3.2. Attraverso il Servizio, al Licenziatario è concesso l’accesso alle Applicazioni degli Utenti. Se il licenziatario accetta di effettuare un trasferimento, i cui dettagli sono indicati in una specifica Applicazione, il Licenziatario invia al Licenziante un’Accettazione. Dopo che il Licenziante ha ricevuto un’Accettazione dal Licenziatario, il contratto di trasporto (di seguito denominato “Contratto di trasporto“) è considerato concluso tra l’Utente e il Licenziatario. In caso di annullamento del Trasferimento da parte del Licenziatario, il Contratto di trasporto sarà considerato risolto su iniziativa del Licenziatario e, su tale Applicazione dell’Utente, le Offerte potranno essere inviate ad altri Licenziatari. Il licenziatario non ha il diritto di inviare un’Accettazione sulla stessa Applicazione più di una volta.

3.3. Si ritiene che il Prezzo per il Trasferimento si riferisca a uno specifico Trasferimento, che il Licenziatario ha confermato all’Utente e che l’Utente ha accettato attraverso l’uso del Servizio, include tutte le spese del Licenziatario relative al Trasferimento, inclusi costi di parcheggio, strade a pedaggio, ecc.

3.4. L’utente trasferisce al Licenziante un pagamento anticipato parziale del Prezzo di trasferimento, la parte rimanente del Prezzo di trasferimento, l’Utente paga il Licenziatario al completamento del Trasferimento.

3.5. Il licenziatario si impegna a presentare reclami relativi alla fornitura di servizi di trasporto direttamente all’Utente e a risolvere le controversie con gli Utenti in modo indipendente senza coinvolgere il Licenziante.

3.6. Il licenziatario conferma e accetta quanto segue:

(A) La capacità del Licenziatario di offrire servizi di trasporto tramite il Servizio non stabilisce il Licenziante come un acquirente di servizi di trasporto o un agente per l’acquirente. Quando il Licenziatario concorda con l’Utente uno specifico Trasferimento e le sue condizioni, incluso il Prezzo di trasferimento, si considera che il Licenziatario stipuli un Accordo su trasporto direttamente con l’Utente e non con il Licenziante.

(B) A causa della natura del Servizio fornito ai sensi del presente Accordo, la responsabilità del Licenziante è limitata all’obbligo di trasmettere accuratamente le informazioni tra l’Utente e il Licenziatario. Il Licenziante non è responsabile per l’accuratezza delle informazioni trasmesse, nonché per l’adempimento corretto e coscienzioso da parte dell’Utente dei suoi obblighi ai sensi di eventuali accordi tra il Licenziatario e l’Utente. Il Licenziante non è responsabile per eventuali perdite, inclusi guadagni persi e danni fisici o perdite calcolati in qualsiasi modo sostenuti durante l’utilizzo del Servizio.

(C) Il Servizio, il software utilizzato per fornire il Servizio e altri contenuti del Sito su cui è disponibile il Servizio (incluso, ma non limitato a, il logo ITG “GRUPPO TRANSFER ITALIA”, altri loghi e marchi registrati) sono protetti dai diritti di proprietà intellettuale della Società o terzi. Al Licenziatario viene concessa una licenza limitata, non esclusiva, non sublicensibile, revocabile, non trasferibile per:

(i) l’accesso e l’uso della proprietà intellettuale pertinente esclusivamente in relazione all’utilizzo del Servizio;

(ii) l’accesso e l’uso di qualsiasi contenuto, informazione e materiale pertinente che può essere fornito attraverso il Servizio, in ogni caso esclusivamente per uso commerciale da parte del Licenziatario. Tutti i diritti non espressamente concessi nel presente Accordo restano al Licenziante.

(D) Esistono alcune restrizioni tecniche relative al Servizio, che possono comportare l’indisponibilità del Servizio o ritardi nella trasmissione dei messaggi in determinati momenti per motivi indipendenti dalla volontà del Licenziante.

(E) Il Licenziante ha il diritto di verificare i documenti caricati dal Licenziatario sull’Account personale (in termini di conformità del contenuto effettivo del documento con le informazioni ottenute da fonti pubbliche), raccogliere statistiche sull’esecuzione di domande di trasferimento e / o situazioni di No Show accettate dal Licenziatario ed effettuare valutazioni comparative sulla base di tali statistiche e / o valutazioni e recensioni pubblicate dagli Utenti, nonché pubblicare i risultati di tali valutazioni su una parte del Sito accessibile agli Utenti.

(F) Il Licenziante determinerà in modo indipendente la politica di marketing del Servizio. Al fine di sviluppare il Servizio, il Licenziante ha il diritto di svolgere qualsiasi attività al fine di promuovere i servizi del Licenziatario e del Servizio nel suo complesso al fine di attirare nuovi e / o aumentare la lealtà degli Utenti registrati, per i quali condurre campagne di marketing o pubblicitarie, inclusa la partecipazione a programmi di fidelizzazione, fornire agli utenti condizioni speciali per acquisizione di trasferimenti, offerte commerciali e pubblicità di terzi nel Servizio e altro. Il Licenziante esegue qualsiasi azione per lo sviluppo del Servizio da solo ea proprie spese, se non diversamente concordato direttamente dal Licenziatario e dal Licenziante.

(G) Il licenziatario sottoscrive il presente Accordo esclusivamente a proprio rischio e rendendosi conto che il Servizio e qualsiasi altra informazione fornita al Licenziatario sono forniti “così come sono” e “come disponibili”.

(H) Le relazioni che sorgono tra il Licenziatario e il Licenziante nel processo di utilizzo del Servizio sono descritte esclusivamente dal presente Accordo. Nulla dovrebbe essere considerato un’indicazione che il Licenziante e il Licenziatario abbiano concluso o stiano per concludere altri accordi o abbiano diritti e obblighi reciproci ai sensi di qualsiasi altro Accordo.

  1. OGGETTO DELL’ACCORDO

Ai sensi del presente Accordo, il Licenziante fornisce al Licenziatario una licenza limitata, non esclusiva, non concedibile in licenza, revocabile, non trasferibile per utilizzare il Servizio esclusivamente durante il periodo di validità del Contratto.

  1. PREMI DELLA LICENZA E PROCEDURE DI PAGAMENTO

5.1. Per la fornitura del diritto di utilizzare il servizio, la commissione di licenza viene pagata dall’Utente al momento dell’ordine per un importo pari al 13% del prezzo di trasferimento completo.

5.2. Nel caso in cui l’Utente annulli il Trasferimento dopo la fine del periodo di risoluzione per il Trasferimento, stabilito previo accordo sulle condizioni del Trasferimento (questo periodo termina non più di 48 ore prima dell’inizio del Trasferimento), il Licenziante non è responsabile delle azioni dell’Utente. Il licenziatario non ha il diritto di presentare un reclamo al Licenziante in merito a profitti persi. Il licenziatario sottoscrive il presente Accordo esclusivamente a proprio rischio e rendendosi conto che il Servizio e qualsiasi altra informazione fornita al Licenziatario sono forniti “così come sono” e “come disponibili”.

  1. SITUAZIONE “NO SHOW”

6.1. In caso di No Show Situation, il Licenziatario dovrà immediatamente informarne il Licenziante e adottare misure per documentare, audiovisivamente o registrare in altro modo il verificarsi di questa situazione. Per facilitare la possibilità di risolvere potenziali conflitti con gli Utenti. Il Licenziante raccomanda al Licenziatario di conservare le prove disponibili della No show Situation e / o delle caratteristiche del Trasferimento per almeno 4 (quattro) mesi dalla data del Trasferimento.

6.2. I metodi per risolvere la No Show Situation includono (ma non sono limitati a):

(A) fotografie con geotag e data e ora di scatto (se concordato dal Licenziatario e l’Utente che il conducente sta aspettando l’Utente all’inizio del Trasferimento con una targhetta, prova adeguata della No Situazione Lo spettacolo sarà considerato solo una fotografia del conducente con tale targa, con geotag e un’indicazione della data e dell’ora delle riprese);

(B) registrazioni video;

(C) estratti della corrispondenza (compresi gli screenshot del telefono o del computer);

(D) ricevute per i servizi di parcheggio o altri documenti per confermare la presenza del Licenziatario nel luogo concordato per iniziare il Trasferimento in un momento specifico.

6.3. In caso di No Show Situation, il Licenziante trasferisce al Licenziatario un importo del 50% dell’importo ricevuto dall’Utente come pagamento di garanzia per questo Trasferimento in pagamento del Prezzo di trasferimento, e nessun altro costo viene addebitato su questo Trasferimento.

  1. DICHIARAZIONI E GARANZIE DELLA LICENZA

7.1. Il Licenziatario certifica e garantisce che in qualsiasi momento mentre il Licenziatario continua a utilizzare il Servizio:

(A) il Licenziatario ha la capacità legale in conformità con la legislazione di tutte le giurisdizioni applicabili e accetta volontariamente il presente Accordo, in particolare:

(i) il Licenziatario ha tutti i poteri e le capacità per conformarsi al presente Il contratto e gli obblighi contenuti nel presente documento;

(ii) il Licenziatario sottoscrive il presente Accordo volontariamente e si basa sulla propria decisione e sulla raccomandazione di consulenti indipendenti, qualora il Licenziatario lo ritenga necessario;

(iii) se il Licenziatario stipula il presente Accordo come entità legale, allora è un’entità legale corrente debitamente registrata in buone condizioni in conformità con le leggi della Repubblica Italiana, dove è incorporata.

(B) la conformità del Licenziatario al presente Accordo è legale e i suoi obblighi ai sensi del presente Accordo sono legalmente vincolanti e validi, in particolare:

(i) il Licenziatario stipula il presente Accordo al fine di adempiere a tutti gli obblighi assunti da lui in relazione al Licenziante e / o Gli Utenti, e nell’esecuzione dell’Accordo, non intendono eludere l’adempimento di tali obblighi e / o partecipare ad azioni fraudolente o illegali;

(ii) la sua entrata in vigore, l’esercizio dei diritti e l’adempimento degli obblighi per tutte le transazioni previste dal presente Accordo non contraddicono alcuna restrizione legalmente vincolante per il Licenziatario;

(iii) non è residente o residente fiscale, non ha sede, non ha alcun legame con alcuna giurisdizione, la partecipazione o l’adempimento degli obblighi del Licenziatario in cui il presente Accordo è illegale o limitato in misura significativa;

(iv) non è residente o residente fiscale, non ha sede, non ha alcun legame con nessuna delle regioni specificate nella clausola 13 del presente Accordo;

(v) ha ricevuto le approvazioni aziendali che potrebbero essere richieste per conformarsi pienamente al presente Accordo e sono valide;

(vi) possiede tutti i permessi e le licenze necessari per il trasporto di passeggeri e bagagli e si assume tutti i rischi associati all’assenza di tali documenti;

(vii) ha ottenuto il consenso, l’approvazione, il mandato, l’autorizzazione, la registrazione, la qualifica, la nomina, ha effettuato la dichiarazione o la presentazione di documenti al governo italiano, se necessario per la piena conformità al presente Accordo;

(viii) non è fallimentare o insolvente (se applicabile), la conclusione del presente Accordo e l’adempimento degli obblighi previsti non comporteranno fallimento o insolvenza (se applicabile);

(C) Il licenziatario ha letto e compreso attentamente il presente Accordo;

(D) Il licenziatario rispetta e ha sempre rispettato il presente Accordo;

(E) al momento della conclusione del presente Accordo, il Licenziatario non ha fatto affidamento su alcuna garanzia, garanzia, dichiarazione, obbligo o azione di alcun tipo, se non espressamente specificato nel presente Accordo;

(F) tutte le informazioni fornite dal Licenziatario (incluso il processo di registrazione e autorizzazione per la conclusione dell’Accordo e l’accesso al Servizio) sono vere, complete, valide e non fuorvianti, il Licenziatario conferma e accetta che il Licenziante stipula con lui il presente Accordo , basandosi sulle dichiarazioni e garanzie stabilite in questo paragrafo.

  1. OBBLIGHI PERMANENTI DELLA LICENZA

8.1. Il licenziatario dovrà:

(A) monitorare (almeno quotidianamente) e visualizzare periodicamente tutti i messaggi relativi al Servizio e le modifiche al presente Accordo fornite sul Sito;

(B) utilizzare il Servizio solo per gli scopi e nei modi espressamente consentiti dal presente Accordo;

(C) informare immediatamente il Licenziante se una qualsiasi delle dichiarazioni e garanzie fatte in conformità al presente Accordo diventa falsa, incompleta, non valida o fuorviante;

(D) non intraprendere alcuna attività che interferisca in alcun modo con il funzionamento del Servizio;

(E) si assumono la piena responsabilità per la memorizzazione delle informazioni necessarie per l’accesso senza ostacoli al proprio account (inclusa la password) e memorizzano tali informazioni, assicurandone la riservatezza, la sicurezza, l’assenza di distorsioni e il controllo adeguato sull’archiviazione;

(F) non riprodurre, modificare, utilizzare per la compilazione sulla base di distribuzione, licenze, noleggio, vendita, rivendita, trasferimento, esposizione pubblica, esecuzione pubblica, trasferimento, trasmissione o altro uso del Servizio, salvo quanto espressamente autorizzato dal Licenziante;

(G) non modificare, progettare, decompilare, decodificare, ripristinare il codice sorgente del Servizio o parti di esso, ad eccezione di quanto consentito dalla legge applicabile; (H) non fare riferimento al Servizio o creare copie del Servizio in tutto o in parte; (I) non invocare o eseguire programmi o script allo scopo di pulire, indicizzare, acquisire o raccogliere dati da una parte del Servizio, o di indebitare o ostacolare indebitamente il funzionamento e / o la funzionalità di qualsiasi aspetto del Servizio;

(J) non tentare di ottenere un accesso non autorizzato a qualsiasi componente del Servizio o sistemi o reti correlati;

(K) senza il previo consenso del Licenziante, non utilizzare o fare riferimento a nomi, loghi, prodotti e servizi del Licenziante, marchi o marchi di servizio;

(L) non violare in altro modo i diritti di proprietà intellettuale del Licenziante in relazione al Servizio, al software e a qualsiasi altro contenuto del Sito attraverso il quale il Licenziatario accede al Servizio;

(M) rispettare tutte le leggi e i regolamenti applicabili (comprese le leggi e i regolamenti per il trasporto di passeggeri e bagagli, leggi fiscali) in modo tale che, per quanto ne sappia, lui e il Licenziante si conformeranno alla legge italiana, in cui utilizza direttamente o indirettamente il Servizio ;

(N) se le informazioni o i documenti forniti dal Licenziatario al Licenziante diventano errati, incompleti o obsoleti, il Licenziatario deve informare immediatamente il Licenziante aggiornando le informazioni o i documenti contenuti nel suo Account personale, o in qualsiasi altro modo;

(O) fornire tempestivamente le prove della conformità al presente Accordo che il Licenziante può ragionevolmente richiedere in qualsiasi momento; (P) in caso di reclami nei confronti del Licenziante in relazione al Servizio, inviarli entro 5 (cinque) giorni lavorativi dalla data della loro scoperta;

(Q) fornire al Licenziante commenti e spiegazioni relative all’adempimento dei propri obblighi stabiliti nel presente Accordo entro 5 (cinque) giorni lavorativi dal ricevimento della relativa richiesta da parte del Licenziante;

(R) effettuare il trasporto in modo indipendente senza terzi;

(S) effettuare il trasporto in stretta conformità con i termini del Contratto di trasporto concordato con l’Utente;

(T) in caso di pagamento anticipato parziale del prezzo di trasferimento da parte dell’utente, non richiedere o accettare da parte dell’utente il saldo del prezzo di trasferimento fino al completamento del trasferimento;

(U) attendere l’utente almeno 60 minuti dall’inizio del trasferimento negli aeroporti, porti passeggeri marittimi e fluviali, 30 minuti nelle stazioni ferroviarie e 15 minuti in tutti gli altri luoghi;

(V) completare il trasferimento in qualsiasi circostanza, ad eccezione delle circostanze di forza maggiore confermate;

(W) informare immediatamente il Licenziante del verificarsi della No Show Situation in ogni modo possibile per garantire che il Licenziante riceva tali informazioni; fornire, su richiesta del Licenziante e / o dell’Utente, prove documentali o audiovisive del trasferimento e / o della situazione di mancata presentazione;

(X) non intrattenere segretamente alcun rapporto con l’Utente dal Licenziante al fine di evitare di pagare il canone;

(Y) di non trasferire a terzi e di non utilizzare in modo indipendente, in relazione al Trasferimento, i dati dell’Utente che sono diventati disponibili per il Licenziatario in relazione all’utilizzo del Servizio.

(Z) se il Licenziatario non appare nel luogo in cui ha avuto inizio l’ordine, senza fornire la conferma del verificarsi di forza maggiore, il Licenziatario deve pagare al Licenziante il 33% dell’intero prezzo di trasferimento.

  1. ESCLUSIONE DI DICHIARAZIONI E GARANZIE

Il Licenziatario con la presente accetta che, per quanto possibile, come consentito dalla legge:

(A) non vengono fornite garanzie in relazione al Servizio o qualsiasi informazione fornita al Licenziatario;

(B) Il Licenziante declina espressamente tutte le garanzie e condizioni, espresse o implicite, inclusi:

(i) eventuali garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo particolare o non violazione;

(ii) qualsiasi garanzia relativa alla tempestività, affidabilità, idoneità, coerenza, accuratezza, adeguatezza, coerenza o completezza di qualsiasi informazione fornita al Licenziatario in qualsiasi momento o di volta in volta;

(iii) qualsiasi garanzia che l’accesso al Servizio fornito ai sensi del presente Accordo sarà ininterrotto, tempestivo o privo di errori.

  1. LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITÀ DEL LICENZIATARIO

10.1. Nella misura massima possibile e consentita dalla legge, il Licenziante rifiuta categoricamente di essere responsabile per eventuali perdite subite in qualsiasi modo nei confronti del Licenziatario o di chiunque altro, comprese eventuali perdite subite a causa o in connessione con:

(A) qualsiasi inesattezza, incompletezza o ritardo nella fornitura Informazioni al licenziatario;

(B) qualsiasi malfunzionamento, instabilità o malfunzionamento del software utilizzato dal Licenziante per fornire il Servizio;

(C) qualsiasi divulgazione, perdita, furto, distruzione o inaccessibilità dell’account personale, della password o di altri dati del licenziatario (inclusa l’incapacità del licenziatario o di qualsiasi altra persona di mantenere tali dati sicuri e riservati);

(D) risoluzione del presente Accordo in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo;

(E) qualsiasi mancato utilizzo del Servizio in alcun modo particolare o incapacità di soddisfare qualsiasi scopo o requisito specifico;

(F) guerre, disordini, catastrofi naturali, restrizioni imposte da qualsiasi governo, autorità semi-governativa o normativa, controversie industriali o commerciali, incendi, esplosioni, tempeste, tifoni, alluvioni, fulmini, terremoti e catastrofi naturali.

10.2. Il Licenziante non sarà responsabile per eventuali perdite indirette, incidentali, speciali, punitive o indirette, inclusi utili persi, dati persi, lesioni personali o danni alla proprietà derivanti da o in connessione con la fornitura del Servizio ai sensi del presente Accordo o in qualsiasi altro modo connesso con oggetto del Contratto, indipendentemente dalla negligenza del Licenziante (attiva, affermativa, unica o parallela), anche se il Licenziante è stato informato della possibilità di tale danno.

10.3. Il Licenziante non è responsabile per eventuali danni, responsabilità o perdite derivanti da:

(i) l’uso del Licenziatario, l’intenzione di utilizzare il Servizio o l’incapacità di accedere o utilizzare il Servizio da parte del Licenziatario;

(ii) qualsiasi transazione o relazione tra il Licenziatario e l’Utente, anche se il Licenziante è stato informato della possibilità di tale danno. Il Licenziante non è responsabile per ritardi o malfunzionamenti causati da ragioni che esulano dal ragionevole controllo del Licenziante.

10.4. La responsabilità generale del Licenziante nei confronti del Licenziatario per eventuali richieste di risarcimento danni (ai sensi di un contratto, illecito, garanzia o altro motivo) derivanti da o in connessione con il presente Accordo o in qualsiasi altro modo relativo al suo soggetto, in nessun caso eccederà il Prezzo di trasferimento pagato per un trasferimento specifico.

  1. RISARCIMENTO PER PERDITA

11.1. Il Licenziatario rimborsa al Licenziante eventuali perdite e accetta inoltre di risarcire il Licenziante per qualsiasi importo di responsabilità o perdita (nonché i relativi costi) derivanti da:

(A) qualsiasi violazione del presente Accordo;

(B) l’esercizio, l’esercizio o la protezione da parte del Licenziante dei suoi diritti, poteri o rimedi legali (o la pianificazione di eseguire tali azioni) in relazione al Licenziatario in relazione al presente Accordo;

(C) violazioni dei diritti di proprietà intellettuale o altri diritti del Licenziante o di terzi in relazione all’utilizzo da parte del Licenziatario del Servizio, del Sito e dei suoi contenuti;

(D) qualsiasi danno causato all’Utente o alla sua proprietà nel processo di trasferimento commesso dal Licenziatario.

11.2. Non è necessario sostenere i costi fino all’entrata in vigore del rimborso previsto nel presente paragrafo.

  1. RESPONSABILITÀ DELLA LICENZA

12.1. Il pagamento da parte del Licenziatario degli importi a titolo di risarcimento delle perdite in conformità con la precedente Sezione 11 non costituisce un ostacolo all’esercizio da parte del Licenziante del suo diritto alla risoluzione unilaterale del presente Accordo.

12.2. In caso di ricezione di informazioni che il Licenziatario ha violato o che potrebbe essere violato le disposizioni della clausola 7.1. (B) (i) il Licenziante ha il diritto di sospendere l’accesso del Licenziatario al Servizio. In caso di conferma di informazioni sulla mancata esecuzione da parte del Licenziatario dell’assicurazione specificata, il Licenziante ha il diritto di recedere dal presente Accordo.

12.3. La risoluzione del Contratto non esonera il Licenziatario dal pagamento del risarcimento previsto nella clausola 8.1 (Z) del presente Accordo.

  1. ACCORDO DELLA LICENZA PER RICEVERE MESSAGGI PUBBLICITARI E POLITICA SULLA PRIVACY

13.1. Il licenziatario accetta di ricevere messaggi pubblicitari dal Licenziante. Il licenziatario ha il diritto di rifiutare di ricevere messaggi pubblicitari utilizzando l’apposita funzionalità del Servizio, in cui o in relazione al quale il Licenziatario ha ricevuto tali messaggi.

13.2. Con la presente il licenziatario dà il proprio consenso alla raccolta e al trattamento dei propri dati personali per le finalità e nella misura specificate nel presente Accordo e nell’Informativa sulla privacy del Licenziante.

13.3. In materia di protezione dei dati personali, il Licenziante è soggetto ai requisiti delle leggi italiane e dell’Unione Europea.

  1. REGIONI PER CUI SONO IMPOSTATE RESTRIZIONI

14.1. Il Licenziatario conviene che utilizzerà il Servizio per effettuare trasferimenti nella regione da lui indicata nel suo account personale al momento della registrazione sul sito come partner.

  1. CIRCOSTANZE MIRACOLOSE

15.1. Le parti sono esonerate dalla responsabilità per inadempimento parziale o completo ai sensi del presente Accordo se risultasse da circostanze di forza maggiore (incendi, alluvioni, terremoti, quarantena, operazioni militari e altre calamità naturali).

15.2. Una parte per la quale è stata creata l’impossibilità di adempiere agli obblighi previsti dal presente Accordo deve immediatamente, ma non oltre 1 giorno dopo l’inizio della sua azione, notificare all’altra Parte il verificarsi e la risoluzione di circostanze che impediscono l’adempimento degli obblighi.

15.3. La presenza di queste circostanze dovrebbe essere confermata da un certificato / i di organismi autorizzati.

15.4. L’assenza di preavviso o notifica intempestiva del verificarsi o della risoluzione di circostanze di forza maggiore priva la Parte del diritto di fare riferimento a loro.

  1. CESSIONE E INNOVAZIONE

16.1. Il Licenziante può trasferire, assegnare, novare o esercitare altri diritti, in tutto o in parte, in relazione ai suoi diritti, rimedi, poteri, doveri e obblighi in conformità con il presente Accordo a favore di qualsiasi persona senza il consenso del Licenziatario e in qualsiasi modo che il Licenziante ritenga opportuno .

16.2. Il licenziatario accetta di non poter trasferire ad alcun cessionario, destinatario o altra persona che abbia un interesse nel presente Accordo alcun diritto di compensazione o altri diritti che il Licenziatario ha nei confronti del Licenziante.

  1. DURATA E RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

17.1. Il presente Accordo entrerà in vigore all’ora specificata nella Sezione 2 e rimarrà in vigore fino alla sua risoluzione in conformità alla presente Sezione 17.

17.2. Nonostante qualsiasi altra disposizione del presente Accordo, il Licenziante può recedere immediatamente dal presente Accordo con il Licenziatario in qualsiasi momento e per qualsiasi motivo senza preavviso o motivo, anche se:

(A) il Licenziatario ha violato qualsiasi disposizione del presente Accordo o ha agito in modo chiaro dimostra che il Licenziatario non intende o non può soddisfare alcuna disposizione del presente Accordo;

(B) Il Licenziante ritiene ragionevolmente che ciò debba avvenire attraverso l’applicazione di leggi o regolamenti o attraverso qualsiasi ente governativo;

(C) Il Licenziante decide che l’adempimento degli obblighi previsti dal presente Accordo non è più commercialmente praticabile.

17.3. Il Licenziante notificherà tale licenziamento al licenziatario mediante notifica in conformità con la sezione 22.

17.4. Il blocco dell’account personale del licenziatario da parte del licenziante costituisce una notifica adeguata dell’intenzione del licenziante di recedere unilateralmente dal Contratto.

17.5. Il licenziatario può recedere dal presente Accordo in modo unilaterale in qualsiasi momento contattando il servizio di assistenza tecnica del Licenziante per cancellare il proprio Account personale.

17.6. La risoluzione del presente Accordo non solleverà nessuna delle Parti dai suoi obblighi finanziari maturati al momento della risoluzione.

  1. ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ

Il Licenziatario riconosce e accetta incondizionatamente e irrevocabilmente di rinunciare a qualsiasi diritto di compensazione, compensazione, domanda riconvenzionale, diritto di ridurre il prezzo o altri rimedi simili che il Licenziatario potrebbe avere in conformità con il presente Accordo in conformità con le leggi della Repubblica Italiana.

  1. LEGGE APPLICABILE

Il presente Accordo è regolato e interpretato in conformità con le leggi della Repubblica Italiana.

  1. RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

In caso di controversia tra le Parti derivante da o in connessione con il presente Accordo o in relazione al suo oggetto, la controversia viene trasferita e risolta dall’arbitrato in conformità con le Regole di arbitrato dell’Istituto di arbitrato della Camera di Commercio di Firenze. Il luogo dell’arbitrato sarà Firenze e la lingua da utilizzare nell’arbitrato sarà l’italiano.

  1. DIRITTI DI TERZI

Chiunque non sia parte del presente Accordo non può applicare e trarre vantaggio da alcuna disposizione del presente Accordo.

  1. AVVISI

22.1. Il licenziatario conviene che il Licenziante può fornire notifiche e messaggi in conformità o in connessione con il presente Accordo pubblicando sul Sito o tramite e-mail all’indirizzo che il Licenziatario registra nel suo Account personale e che tale notifica è considerata valida e ricevuta dal Licenziatario al momento la sua pubblicazione sul Sito o, se precedente, inviata Da parte del Licenziante, se il Licenziante non riceve una risposta automatica sull’impossibilità di consegnare questa notifica.

22.2. Le comunicazioni al Licenziante possono essere inviate all’indirizzo e-mail indicato sul Sito.

  1. NESSUNA ESCLUSIONE DI RESPONSABILITÀ

Nessun fallimento o ritardo da parte del Licenziante in relazione all’esercizio di qualsiasi diritto, autorità o rimedio ai sensi del presente Accordo fungerà da rifiuto, né qualsiasi esercizio completo o parziale da parte del Licenziante di qualsiasi diritto, autorità o rimedio .

  1. RIMEDI CUMULATORI

I diritti, i poteri e i rimedi previsti nel presente Accordo sono cumulativi e non escludono diritti, poteri o rimedi previsti dalla legge.

  1. NESSUNA RELAZIONE

Il presente Accordo non crea alcuna società di persone, joint venture, relazioni di trustee e consulenti, trust, relazioni di agenti, trust o relazioni simili tra il Licenziatario e il Licenziante o qualsiasi altra persona o organizzazione.

  1. DIVISIBILITÀ

Se una qualsiasi disposizione del presente Accordo viene considerata illegale, non valida, inapplicabile in tutto o in parte, in conformità con le leggi della Repubblica Italiana, questa parte verrà ritirata e tale illegalità, inapplicabilità o invalidità non influenzerà la legalità, la validità delle restanti disposizioni del presente Accordo nella giurisdizione italiana. Questa sezione 26 non è valida se la cancellazione di una parte dell’Accordo cambierà l’essenza di questo documento o contraddirà le basi della legge e dell’ordine.

  1. LINGUE

Il presente accordo è stipulato in russo. Nel tradurre l’accordo in altre lingue in caso di discrepanze, prevarrà il testo in italiano.

 

LICENZIANTE

Gladysheva Margaryta «ITALY TRANSFER GROUP»

Via L. Pignotti 83, 50063 Figline e Incisa Valdarno (FI), Italia                                         

P.IVA 06469170481                                                                                                              

C.F. GLDMGR69D63Z138M

Authorisation
Registration
Password generation